Il tagliaerba con mappatura integrata

Due grandi aziende, Works ed il Gruppo Zucchetti, ci hanno fatto la stessa richiesta: sviluppare un sistema per la guida autonoma dei tagliaerba che non richieda il filo perimetrale.
Volevano rimuoverlo perché è difficile da installare e fa morire l’erba, perché emette radiofrequenze.
Le normative in merito sono molto rigide ed il tagliaerba non deve uscire per più di metà della sua lunghezza dal perimetro predefinito.

Abbiamo proposto ad entrambe le aziende di mettere una telecamera a 360 sopra al tagliaerba che, tramite algoritmi di visione artificiale, permettesse di fare una mappatura del terreno e di delimitare la zona di riferimento sulla mappa.

Alla fine dello studio di fattibilità abbiamo consegnato tempi e costi per lo sviluppo di questa telecamera ed i relativi costi di produzione.

HAI ANCHE TU UN PROGETTO DA SVILUPPARE?

RACCONTACI QUALE

3 + 7 =