Visione artificiale applicata alla concia delle pelli

GER è un’azienda che fa macchine di controllo per la concia delle pelli.
Il loro obiettivo era sviluppare un sistema di controllo degli aerografi che spruzzano il prodotto sulla pelle, rilevando eventuali difetti di erogazione.

Avevano già un brevetto, ma non avevano le competenze necessarie di visione artificiale necessarie per sviluppare il prodotto e quindi ottimizzare costi, produzione, consumi di prodotto e migliorare l’impronta ambientale.
Siamo partiti dallo studio di fattibilità riuscendo a superare le loro aspettative, andando a misurare anche la densità di prodotto ed installando una telecamera i.Gun sul dispositivo di partenza.

In questo istante 5-6 dispositivi funzionanti sono in test proprio dai loro clienti.

HAI ANCHE TU UN PROGETTO DA SVILUPPARE?

RACCONTACI QUALE

8 + 1 =